Visualizzazione post con etichetta Melanzane. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Melanzane. Mostra tutti i post

venerdì 13 luglio 2018

SPAGHETTI RICOTTA E MELANZANE



Qualche volta è bene cedere il timone, il "capitano" riposa vigilando, lascia "libertà di espressione" all'equipaggio, ma controlla la provienenza degli ingredienti. Ognitanto mio marito e i figli esibiscono le loro capacità culinarie: per me va bennissimo e per loro pure perché il piatto che preparano è ancora piu buono: E ci credo! Con melanzane di stagione raccolte questa mattina e ricotta di pecora fresca non si puo sbagliare, anche da aprendisti!

martedì 10 luglio 2018

CHAPATI CON FORMAGGIO E ORTAGGI, ALLA CREMA DI ALBICOCCHE


Mi perdoneranno i puristi cultori della cucina indiana, perché questo è piuttosto un piatto Indian style, seppure le caratteristiche di fondo - dal pane chapati agli ingredienti vegetariani - sono rispettati! Si tratta infatti dell'incontro della fantasia tipicamente italiana con i "canoni" dell'alimentazione indiana. Il risultato a mio parere è sorprendentemente gradevole.

lunedì 11 giugno 2018

INSALATA DI MELANZANE, CIPOLLE E PATATE




Per i “gourmè patriote” e anche per chi è un po' pigro, arriva questa insalata di origine calabrese, fatta con ortaggi, erbe aromatiche e buon olio extravergine di oliva; insomma un pieno di salute in poco tempo.

lunedì 11 settembre 2017

VERDURE RIPIENE

La cucina ligure è spesso di “magro”: buona parte è giocata proprio dalle verdure fresche, che possono giovarsi dei più aromatici arricchimenti, come basilico, aglio, anche funghi secchi. Provate queste verdure ripiene di semplice esecuzione, ma ottime quanto ad aspetto e sapore!


martedì 22 agosto 2017

"CAVIALE" DI MELANZANE (Baklazhannovaya ikra)



Il sapore che appaga il palato non ha un prezzo: sia una prelibatezza del valore di 40\ per 50 gr. come nel caso del caviale nero del Volga, sia come per questa ricetta popolare russa che in euro non arriva neanche a 5. Le dosi sono abbondanti, perciò basteranno a 4 persone per 3 volte e l'impiego molto versatile (si abbina bene con pesce e carne grigliata) anche se suggeriamo di consumarlo semplicemente su una fetta di pane a mo' di bruschetta; anche i più esigenti e affamati non rimarranno delusi, garantito!

lunedì 7 agosto 2017

IMAM BAYILDI (IMAM SVENUTO)



Un piatto turco che nel nome ricorda il deliquio di piacere dell'Imam che lo assaggiò. I vegetali sono esaltati dalle note dolci/acide; ottime sia come antipasto che come secondo vegetariano.

giovedì 20 luglio 2017

PASTICCIO DI PESCE SPADA E MELANZANE


Accostamento del pesce all'ortaggio di stagione, la melanzana; cottura nella pasta sfoglia, quasi come nel cartoccio: il risultato che otteniamo è entusiasmante! Meglio gustare il pasticcio quando si è intiepidito, o anche come secondo perché a questo piatto non manca davvero niente.

domenica 16 luglio 2017

TORTILLA CON CARNE E MELANZANE




La fantasia e una buona dose di appetito ci ha portati a questo piatto.... che pensarci fa anche da piatto! La tortilla messicana che ospita la salsina piemontese “bagnet ross”, la “solita” melanzana di stagione, con carne appena scottata. Siamo rimasti soddisfatti di questo scorcio aromatico e divertente e per questo non ci fermeremo nella ricerca di altre scoperte golose!

mercoledì 28 giugno 2017

CAPONATA CLASSICA

Quando le verdure dell'orto incontrano l'olio e l'aceto, prende vita una delle specialità più ghiotte e tipiche della Sicilia. Melanzane, pomodori, cipolla, capperi, olive, aceto e zucchero sono gli “immancabili” della tradizione, poi ci sono le varianti. I pinoli, per esempio, possono essere sostituiti da mandorle a lamelle oppure si possono aggiungere peperoni, patate, uvetta, mollica tostata e perfino cacao amaro. In ogni caso la capunata si serve fredda, il giorno dopo.

venerdì 23 settembre 2016

MELANZANE ALLA PARMIGIANA

Ingredienti 

(per 4/6 persone)

1 kg. melanzane punghe
800 gr. salsa di pomodoro fresca
500 gr. mozzarella
1 cipolla
basilico, farina, olio di arachide ed extravergine di oliva, zucchero, sale fino e grosso



Preparazione

Mondate la cipolla, affettatela e soffriggetela in una casseruola con olio extravergine di oliva per qualche minuto, poi unite la salsa di pomodoro, un pizzico di sale fino e di zucchero.